Rapporto Corporate Governance

La corporate governance costituisce una parte integrante delle attività operative di BB Biotech AG (la Società). Il Consiglio di Amministrazione è impegnato ad attuare linee guida specifiche in materia di corporate governance, tali da tenere conto delle dimensioni e della complessità delle attività della Società. Garantiamo il massimo livello di trasparenza per i nostri azionisti attraverso la pubblicazione di Statuto, Regolamento organizzativo, Charta del Comitato di revisione e Charta del Comitato di retribuzione e di nomina sulla nostra homepage. Il presente documento si prefigge di integrare il Rapporto annuale per quanto concerne le direttive in materia di corporate governance e la loro implementazione in seno alla nostra Società. BB Biotech AG è quotata sulle borse valori di Svizzera, Germania e Italia, ed è pertanto tenuta a ottemperare le regole e le disposizioni vigenti per ognuno di tali mercati. 

Audit Committee Charter

Organizational Regulations

Remuneration and Nomination Committee Charter

Osservazioni preliminari sulla struttura specifica di BB Biotech AG come società di investimento

BB Biotech AG è una società d’investimento che opera sotto forma di società anonima quotata in borsa ai sensi dell’art. 2 cpv. 3 della Legge federale sugli investimenti collettivi di capitale (LICol). In quanto società anonima quotata su una borsa valori, BB Biotech AG è assoggettata alla vigilanza e alla regolamentazione di SIX Swiss Exchange. Di conseguenza, essa è esonerata dalla sorveglianza dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA e dalla regolamentazione ai sensi della Legge sugli istituti finanziari (LIFin).

In quanto società di investimento, l’unico scopo di BB Biotech AG è costituito dall’amministrazione del patrimonio dei propri investitori.  Il Gruppo BB Biotech non conduce alcuna ulteriore attività commerciale od operativa che esula dall’investimento nel settore delle biotecnologie.

Struttura del Gruppo e azionariato

Si veda a questo riguardo la nota 1 del Conto annuale consolidato a pagina 40. A integrazione di tali indicazioni si specifica che il Consiglio di Amministrazione non è a conoscenza di partecipazioni incrociate con altre società che superino la soglia del 5% del capitale o dei diritti di voto. Indicazioni in merito ai principali investitori sono riportati nella nota 17 del Conto annuale consolidato a pagina 52. Le notifiche che pervengono alla società e all’organo per la pubblicità delle partecipazioni di SIX Swiss Exchange AG nel corso dell’esercizio ai sensi dell’art. 120 della Legge federale sulle infrastrutture del mercato finanziario e il comportamento sul mercato nel commercio di valori mobiliari e derivati e che sono state pubblicate sulla relativa piattaforma possono essere consultate attraverso la funzione di ricerca alla pagina SIX Swiss Exchange

Struttura del Gruppo

La società BB Biotech AG (ISIN CH0038389992) ha la propria sede all’indirizzo Schwertstrasse 6, Sciaffusa (Svizzera). La sua attività principale è costituita da investimenti in aziende del settore biotecnologico attive negli ambiti di ricerca, sviluppo e commercializzazione di terapie e farmaci innovativi. 

BB Biotech AG è quotata presso la borsa svizzera SIX Swiss Exchange, nel segmento «Prime Standard» di Deutsche Börse e nel segmento «Star» di Borsa Italiana. Ulteriori informazioni in merito sono disponibili all’indirizzo https://www.bbbiotech.ch/it/nc/bb-biotech/inve-stor-relations/facts-figures/.

Gli investimenti sono detenuti attraverso le sue quattro società affiliate e integralmente controllate:

BB Biotech AG controlla le proprie affiliate in veste di società madre, e congiuntamente costituiscono il Gruppo BB Biotech (il Gruppo).  In questa funzione, la Società svolge per sé e per le proprie affiliate le mansioni di direzione operativa, organizzazione e finanziamento. Entro i limiti consentiti dalla legge, gli organi societari possono pertanto emanare direttive e linee guida anche per le società affiliate.  A prescindere da questi sforzi, l’indipendenza legale delle società affiliate e le disposizioni di leggi, regolamenti e norme applicabili alle stesse devono essere rispettate entro i limiti prescritti dalla legge.
 
Il Consiglio di Amministrazione ha stipulato a nome della Società un contratto di gestione con Bellevue Asset Management AG, Küsnacht (Svizzera). In tale contratto, quest’ultima si impegna all’erogazione di servizi di gestione patrimoniale in relazione all’attività di investimento e all’amministrazione di BB Biotech AG. Bellevue Asset Management AG sottostà alla sorveglianza dell’Autorità federale svizzera di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ed è titolare di un’autorizzazione come gestore di patrimoni collettivi. Bellevue Asset Management AG è di proprietà esclusiva di Bellevue Group AG, una boutique finanziaria indipendente di diritto svizzero quotata alla borsa SIX Swiss Exchange.

 

Azionisti di riferimento

Il Consiglio di Amministrazione non è a conoscenza di azionisti di riferimento che al giorno di chiusura del bilancio detengano più del 3% di tutti i diritti di voto. Il capitale azionario di BB Biotech AG si trova al 100% in mano a un azionariato diffuso.

Struttura del capitale

Al 31 dicembre 2019 il valore nominale del capitale azionario di CHF 11 080 000 era costituito da 55 400 000 azioni nominative interamente versato con un valore nominale unitario di CHF 0.20. Esiste soltanto una classe azionaria. Ogni azione nominativa corrisponde a un diritto di voto. I diritti di voto possono essere esercitati soltanto dopo che un titolare di azioni ha perfezionato l’iscrizione del proprio nominativo nell’apposito registro della Società come azionista con diritto di voto. Ogni azione nominativa conferisce il diritto al percepimento del dividendo. Non vengono emessi certificati azionari. Non è presente alcun capitale autorizzato o condizionale. Parimenti, non esistono certificati di partecipazione o certificati con diritto al dividendo.

Negli ultimi tre anni (esercizi 2017, 2018, 2019) la struttura del capitale non ha subito variazioni.

Limitazioni della trasferibilità

BB Biotech può rifiutare una registrazione con diritto di voto se un azionista non dichiara di aver acquistato le azioni a proprio nome e per proprio conto. In caso di rifiuto di rilasciare tale dichiarazione, sarà effettuata una registrazione come azionista senza diritto di voto. Una persona che nella propria registrazione/richiesta omette espressamente di detenere le azioni per suo conto (un nominee) verrà iscritta nel registro azionario con diritto di voto, a condizione che tale nominee abbia sottoscritto con BB Biotech AG un apposito accordo concernente tale stato.

Consiglio di Amministrazione

Membri, nazionalità, background professionale e posizioni in portafoglio

Dr. Erich Hunziker
Presidente del Consiglio di Amministrazione dal 2013. Membro del Consiglio di Amministrazione dal 2011. 
Svizzera
In precedenza ha ricoperto la funzione di CFO di Roche dal 2001 al 2010. Dal 1983 al 2001 ha rivestito varie posizioni dirigenziali presso Corange, Boehringer Mannheim e, prima del suo ingresso in Roche, presso il Gruppo Diethelm-Keller, dove ricopriva la funzione di CEO. Il Dr. Hunziker è titolare di un dottorato in ingegneria gestionale conseguito presso il Politecnico federale di Zurigo, Svizzera. 

Proprietà di azioni di BB Biotech AG al 31 dicembre 2019: 1 457 884 azioni nominative (2018: 1 457 884 azioni nominative).

Ulteriori mandati in Consigli di Amministrazione: il Dr. Erich Hunziker è presidente dei Consigli di Amministrazione di Light Chain Biosciences AG, di NovImmune SA, Entsia International AG e discoveric ag. È inoltre membro dei Consigli di Amministrazione di LamKap Bio alpha AG, LamKap Bio beta AG e LamKap Bio gamma AG.

Dr. Clive Meanwell
Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione dal 2011. Membro del Consiglio di Amministrazione dal 2004. 
Regno Unito
Ha fondato The Medicines Company nel 1996 e da allora fino al 6 gennaio 2020 è stato membro del CdA e ha ricoperto una serie di posizioni di leadership tra cui Presidente, Presidente Esecutivo, CEO e CIO. Dal 1995 al 1996 era stato socio fondatore e direttore di MPM Capital L.P. In precedenza, aveva ricoperto varie posizioni presso Hoffmann-La Roche a Basilea e Palo Alto (California, USA). Il Dr. Meanwell ha conseguito il proprio titolo di dottore presso l’Università di Birmingham (Gran Bretagna), dove ha svolto anche la propria formazione in oncologia medica. 

Proprietà di azioni di BB Biotech AG al 31 dicembre 2019: 5 163 azioni nominative (2018: 5 163 azioni nominative). 

Ulteriori mandati in Consigli di Amministrazione: il Dr. Clive Meanwell è membro del Consiglio di Amministrazione di The Medicines Company.

Prof. Dr. Dr. Klaus Strein
Membro del Consiglio di Amministrazione dal 2013.
Germania 
Il Prof. Strein ha lavorato dal 1998 al 2011 presso Roche, dove ha diretto tra l’altro la ricerca farmaceutica in Germania, le attività di ricerca globali per le proteine/gli anticorpi terapeutici e infine l’intero reparto di ricerca di Roche. Dal 1979 al 1998 aveva ricoperto varie posizioni presso Boehringer Mannheim. Il Prof. Strein è titolare di un dottorato in chimica e medicina e in seguito ha conseguito la relativa abilitazione presso l’Università di Heidelberg (Germania), dove è stato anche nominato professore associato. 

Proprietà di azioni di BB Biotech AG al 31 dicembre 2019: 100 168 azioni nominative (2018: 100 168 azioni nominative). 

Ulteriori mandati in Consigli di Amministrazione: il Prof. Dr. Dr. Klaus Strein è presidente del Consiglio di Amministrazione di LamKap Bio alpha AG, LamKap Bio beta AG e LamKap Bio gamma AG nonché membro del Consiglio di Amministrazione di NovImmune SA e di Light Chain Biosciences AG.

Dr. Thomas von Planta 
Membro del Consiglio di Amministrazione dal 2019. 
Svizzera 
Dal 2006 è proprietario/membro del Consiglio direttivo di CorFinAd AG – Corporate Finance Advisory. Dal 2002 al 2006 è stato responsabile Corporate Finance e membro della direzione di Bank Vontobel. Dal 1992 al 2002 ha lavorato nella divisione Equity Capital Markets Group & Investment Banking di Goldman Sachs. È titolare di una laurea in giurisprudenza conseguita presso le università di Basilea e Ginevra (Dr. iur.). 

Proprietà di azioni di BB Biotech AG al 31 dicembre 2019: 12 000 azioni nominative (2018: 11 111 azioni nominative).

Ulteriori mandati in Consigli di Amministrazione: il Dr. Thomas von Planta è membro del Consiglio di Amministrazione di Bâloise Hol-ding SA e membro del comitato consultivo di Harald Quandt Industriebeteiligungen GmbH. 


I membri del Consiglio di Amministrazione non rivestono attualmente funzioni esecutive, né ne hanno avute negli ultimi tre anni. Tra i consiglieri e BB Biotech AG non sussiste inoltre alcuna forma di relazione d’affari. Curricula vitae più approfonditi possono essere consultati sul nostro sito alla rubrica «Tutto su noi».


Numero permesso di mandati esterni
Nessun membro del Consiglio di Amministrazione può detenere più di dieci ulteriori mandati, di cui un massimo di quattro in società quotate in borsa. 
La regolamentazione dettagliata circa il numero di mandati esterni ammessi per i membri del Consiglio di Amministrazione è sancita nell’art. 23 dello statuto della società..

Nomina e periodo di mandato
Il Consiglio di Amministrazione viene nominato con quorum semplice per un mandato della durata di un anno. La durata del mandato per i membri del CdA non è soggetta a limitazioni. I membri del Consiglio di Amministrazione sono stati nominati per la prima volta in occasione delle seguenti Assemblee generali:

  • Dr. Erich Hunziker: 2011 (Presidente dal 2013)
  • Dr. Clive Meanwell: 2004 (Vicepresidente dal 2011)
  • Prof. Dr. Dr. Klaus Strein: 2013
  • Dr. Thomas von Planta: 2019

Organizzazione interna
Il Consiglio di Amministrazione è costituito da un Presidente, un Vicepresidente e due membri. Il CdA dispone di due organi subordinati: il Comitato di revisione e il Comitato di retribuzione e di nomina. I membri del CdA vengono nominati in seno ai seguenti comitati:

Dr. Erich Hunziker, Presidente
Dr. Clive Meanwell, Vicepresidente: Presidente del Comitato di retribuzione e di nomina e membro del Comitato di revisione
Prof. Dr. Dr. Klaus Strein, membro: Membro del Comitato di retribuzione e di nomina
Dr. Thomas von Planta, membro: Presidente del Comitato di revisione

Il Consiglio di Amministrazione dispone di un ampio bagaglio di esperienze in tutti gli ambiti rilevanti, in particolare per quanto concerne il settore sanitario e quello finanziario. Sulla scorta di questi solidi elementi, i membri del CdA risultano pienamente idonei a monitorare e sorvegliare le attività della Società.

Il Presidente e i membri del Consiglio di Amministrazione vengono nominati dagli azionisti in occasione dell’Assemblea generale della Società. Se la posizione di Presidente risulta vacante, il Consiglio di Amministrazione nomina come Presidente uno dei propri membri entro la fine della successiva Assemblea generale.
 
Le riunioni del Consiglio di Amministrazione vengono convocate di norma dal Presidente oppure, in sua assenza, dal Vicepresidente. I singoli membri del Consiglio di Amministrazione possono altresì esigere che il
Presidente convochi una seduta del CdA. In occasione delle proprie riunioni, il Consiglio di Amministrazione riceve informazioni complete circa i punti all’ordine del giorno. Il Consiglio di Amministrazione si riunisce di norma con cadenza mensile mediante videoconferenza o teleconferenza. Ogni anno si tengono inoltre due riunioni strategiche della durata di tre giorni, alle quali sono presenti anche i rappresentanti del gestore patrimoniale. Durante le proprie riunioni, il Consiglio di Amministrazione verifica con cadenza regolare il rispetto delle direttive d’investimento. I rappresentanti incaricati della gestione patrimoniale illustrano inoltre le decisioni d’investimento e di disinvestimento assunte di volta in volta. Il Consiglio di Amministrazione verifica le singole decisioni d’investimento sotto il profilo della conformità della strategia d’investimento e del processo di allocazione. Con cadenza annuale il Consiglio di Amministrazione conduce una valutazione esaustiva del rischio e, in caso di esito positivo, procede alla relativa approvazione. La gestione del rischio finanziario viene pubblicata nella nota 3 a pagina 43 segg. del conto annuale consolidato. Le prestazioni dei fornitori di servizi rilevanti e dell’Ufficio di revisione vengono sottoposte a valutazione con cadenza almeno annuale.

Nell’esercizio 2019 si sono tenute nove riunioni ordinarie del Consiglio di Amministrazione (con una durata media di un’ora) e due riunioni strategiche sull’arco di tre giorni (durata media di 27 ore). Tutti i membri del Consiglio di Amministrazione hanno partecipato a tutte le riunioni convocate per il 2019.

Il Consiglio di Amministrazione assume le proprie decisioni a maggioranza dei voti; in caso di parità, il voto del Presidente è determinante. Il Consiglio di Amministrazione può deliberare validamente laddove alle riunioni risulti presente la maggioranza dei suoi membri.

Comitato di revisione
I membri del Comitato di revisione vengono nominati dal Consiglio di Amministrazione. Il Comitato di revisione supporta il Consiglio di Amministrazione nei seguenti ambiti: rendicontazione finanziaria, audit/controlling, compliance e corporate governance. 
I membri del Comitato di revisione si riuniscono con cadenza trimestrale. Nel 2019 si sono tenute quattro riunioni ordinarie del Comitato di revisione (con una durata media di un’ora). Tutti i membri del Comitato hanno partecipato a tutte le riunioni. 

Comitato di retribuzione e di nomina
I membri del Comitato di retribuzione e di nomina vengono nominati dagli azionisti. Il Comitato di retribuzione e di nomina supporta il Consiglio di Amministrazione nei seguenti ambiti: composizione del CdA e nomina di nuovi membri dello stesso, politica e direttive di remunerazione, obiettivi di performance e allestimento di proposte per la retribuzione del Consiglio di Amministrazione. 

Directors’ dealings
BB Biotech AG rende di pubblico dominio ogni operazione di acquisto/vendita di azioni di BB Biotech AG da parte di membri del Consiglio di Amministrazione e di loro parenti di primo grado entro un termine di tre giorni borsistici. Tali informazioni sono disponibili per un periodo di 30 giorni sul sito web della Società alla pagina «Corporate Governance/Directors’ Dealings»

Indipendenza dei membri del Consiglio di Amministrazione  
Il Consiglio di Amministrazione è composto da  membri indipendenti.

Tutti e cinque i membri del Consiglio di Amministrazione eletti in occasione dell'Assemblea generale annuale del 19 marzo 2020, sono considerati indipendenti. Anche i due nuovi membri del Consiglio di amministrazione eletti, Susan Galbraith (dal 1 ottobre 2020) e Mads Krogsgaard Thomsen, sono considerati indipendenti - i rispettivi CV sono disponibili qui.

I criteri per l'indipendenza del Consiglio di Amministrazione di BB Biotech AG si basano sulla definizione contenuta nel "Swiss Code of Best Practice for Corporate Governance". Un membro del Consiglio di Amministrazione è considerato indipendente se:

- non ha ricoperto una posizione dirigenziale nella società negli ultimi 5 anni;

- non ha rapporti di parentela con dipendenti che sono o erano attivi in una posizione dirigenziale nella Società o in una società del Gruppo;

- non è un membro del Consiglio Direttivo;

- non esercita una funzione consultiva o di consulenza per la società (né è affiliato ad alcuna società che eserciti tale funzione);

- non ha contratti di servizio con la Società o con un membro del management;

- non è affiliato ad alcuna organizzazione no profit che riceve sussidi rilevanti dall’azienda;

- non è stato partner o dipendente dei revisori esterni della società negli ultimi tre anni;

- non si trova in una situazione di conflitto di interessi che il Consiglio di Amministrazione stesso ritenga tale da non garantire la sua indipendenza.

Gestione patrimoniale

In quanto società di partecipazione quotata in borsa, BB Biotech AG non dispone di una direzione operativa propria ai sensi dell’art. 716b CO e/o dell’Ordinanza contro le retribuzioni abusive nelle società anonime quotate in borsa (OReSA). Come di consueto per le società di partecipazione, il Consiglio di Amministrazione di BB Biotech AG ha delegato le attività di gestione patrimoniale a favore di un soggetto terzo specializzato, segnatamente la società Bellevue Asset Management AG, Küsnacht (ZH). Bellevue Asset Management AG offre sia un ampio ventaglio di strategie azionarie attive su mercati in rapida crescita, nel settore sanitario e per altri temi speciali quali aziende gestite dai proprietari, sia strategie d’investimento olistiche sull’arco di tutte le asset class tradizionali.
 
La vigilanza su Bellevue Asset Management AG come gestore patrimoniale esterno e sul rispetto della politica d’investimento permane in capo al Consiglio di Amministrazione di BB Biotech AG, in quanto si tratta di una mansione non trasferibile. Il contratto di gestione patrimoniale è stipulato a tempo indeterminato e può essere disdetto da entrambe le parti con un termine di preavviso di dodici mesi per la fine dell’anno civile successivo. Al fine di dare seguito agli obblighi rivenienti dal contratto di gestione patrimoniale, Bellevue Asset Management AG dispone di un team di esperti e analisti di comprovata esperienza. La strategia d’investimento è illustrata nel Rapporto annuale a pagina 12.
 
Dal 1° gennaio 2014 la retribuzione del gestore patrimoniale è basata su una commissione forfetaria dell’1.1% annuo sulla capitalizzazione media di mercato, corrisposta con cadenza mensile senza ulteriori elementi di compenso fissi o basati sulla performance. Tale importo è riportato nella nota 8 a pagina 49 del Conto annuale consolidato.
 
Il Consiglio di Amministrazione approva annualmente la destinazione di una componente adeguata degli onorari per incentivi e remunerazioni delle persone attive presso Bellevue Asset Management AG e incaricate di mansioni specifiche nell’ambito della gestione patrimoniale e dell’amministrazione.
 
Al fine di allineare gli interessi degli azionisti di BB Biotech AG con quelli dei collaboratori di Bellevue Asset Management AG è in essere un piano di incentivazione a lungo termine. La corresponsione dopo tre anni dipende dall’andamento del corso azionario di BB Biotech AG rispetto ai criteri di performance predefiniti (absolute return, benchmark locale, benchmark settoriale) e può variare tra lo 0% e il 100%.

Retribuzione

Per maggiori dettagli circa la retribuzione del Consiglio di Amministrazione e il processo di definizione dei relativi importi, si vedano le note 8 e 16 alle pagine 49 e 52 del Bilancio annuale consolidato e il rapporto sulla remunerazione di seguito riportato. 

Le regole per l’approvazione della remunerazione dei membri del Consiglio di Amministrazione da parte dell’Assemblea generale e i prin-cipi per la retribuzione dei membri del CdA sono sanciti agli articoli 19 – 21 dello statuto della società. Lo Statuto non contempla disposizioni per quanto concerne prestiti, crediti e prestazioni di rendita a favore dei membri del Consiglio di Amministrazione. 

Relazione sulle retribuzioni

Diritti di partecipazione degli azionisti

Limitazioni e rappresentanza dei diritti di voto
Non sono previste limitazioni al diritto di voto e regolamentazioni interne in deroga alle disposizioni di legge per quanto concerne la partecipazione a un’Assemblea generale. Lo Statuto non prevede disposizioni circa il conferimento di indicazioni a un rappresentante indipen-dente o la partecipazione in modalità elettronica a un’assemblea generale.

Assemblea generale
Non sussiste alcuna disposizione in deroga alle norme di legge per quanto concerne la presenza di una delibera a maggioranza. Le modalità di convocazione di un’Assemblea generale e l’iscrizione di punti all’ordine del giorno sono fondate sull’art. 7 dello statuto della società e sulle vigenti disposizioni di legge.

Politica dei dividendi
Dal 2013 BB Biotech attua una politica strutturata di distribuzione che persegue l’obiettivo di rendere possibile un rendimento fino al 10% annuo a favore degli azionisti.

BB Biotech intende continuare a proporre pagamenti di dividendi pari a un rendimento del 5% sulla base del corso medio ponderato per il volume dell’azione nel mese di dicembre del rispettivo esercizio. Il dividendo viene corrisposto di norma in un’unica soluzione dopo l’Assemblea generale che si tiene nel mese di marzo di ogni anno. Oltre all’interessante rendimento da dividendo, ogni anno BB Biotech può effettuare buyback azionari in misura pari a una forchetta tra lo 0% e il 5% del capitale azionario. I buyback azionari vengono effettuati entro parametri definiti.

Cambio di controllo e misure di tutela

Obbligo di offerta
È in vigore una regolamentazione di opting-out.

Clausole di cambio di controllo
Non sussistono clausole di cambio di controllo a favore del Consiglio di Amministrazione.

Ufficio di revisione

Durata del mandato e durata dell’incarico del revisore dirigente
Dall’esercizio 1994 l’ufficio di revisione di BB Biotech AG è PricewaterhouseCoopers AG. Conformemente a quanto prescritto dalla legge svizzera, la rotazione dell’auditor responsabile viene effettuata dopo un periodo massimo di sette anni. L’attuale revisore responsabile, Daniel Pajer, è titolare per l’audit dell’azienda dall’esercizio 2017.

Onorari
Per l’esercizio conclusosi il 31 dicembre 2019 sono stati convenuti e corrisposti i seguenti onorari: 

  • Onorario per la revisione (inclusa la revisione intermedia): CHF 120 000
  • Onorario relativo a servizi connessi alla revisione: CHF 2 000

Strumenti d’informazione della revisione esterna
Il Comitato di revisione allestisce proposte per la nomina e la rimozione dei revisori e sottopone le stesse all’attenzione del Consiglio di Amministrazione. Il Comitato di revisione è inoltre responsabile per la supervisione dei revisori, al fine di garantire la loro qualifica, indipen-denza e capacità di fornire risultati.

Il gestore patrimoniale e l’ufficio di revisione esterno intrattengono contatti con cadenza almeno trimestrale. Il revisore contabile conduce review delle chiusure trimestrali consolidate e allestisce opportuni rapporti a riguardo.
 
I rappresentanti dell’Ufficio di revisione partecipano annualmente ad almeno due riunioni del Comitato di revisione. La rendicontazione scritta dell’Ufficio di revisione è costituita da un piano di audit annuale e da un rapporto esaustivo all’attenzione del Consiglio di Ammini-strazione circa il risultato della revisione delle chiusure annuali..

Politica di informazione / calendario eventi societari

Si rinvia alle «Informazioni agli azionisti», pagina 82.

Negoziazione di azioni proprie

Nel rispetto delle disposizioni di legge e interne applicabili, BB Biotech AG opera direttamente come acquirente/venditore attivo di azioni proprie, garantendo così un’ulteriore liquidità delle stesse. 

Tutti i dati al 31 dicembre 2019.